Autore: Fabio Nelli

Enologica 2019 Bere Lento Montefalco 0

Enologica 2019 – l’evento dedicato ai vini di Montefalco ed al Sagrantino

Anche quest’anno a Settembre si è tenuta la rassegna Enologica 2019, un evento completamente dedicato ai vini prodotti nella zona di Montefalco, in provincia di Perugia, in particolar al Sagrantino di Montefalco. Quest’anno inoltre sono da segnalare anche i vini bianchi ottenuti da vitigni autoctoni come Grechetto e Trebbiano Spoletino.

Glera - vitigno 0

Glera (Prosecco)

Il glera è un vitigno a bacca bianca diffuso in tutto il territorio veneto, una volta noto come Prosecco. Con il D.M. 21/07/2009 il termine Prosecco per indicare questo vitigno è stato sostituito con il glera. Tale operazione è stata voluta per differenziarlo dalla denominazione Prosecco.

Sagrantino - vitigno 0

Sagrantino

Il Sagrantino è un vitigno a bacca rossa autoctono dell’Umbria, diffuso in particolare nella zona di Montefalco in provincia di Perugia. L’area di produzione è limitata ai pendii collinari in buona esposizione dei comuni di Montefalco, Bevagna, Gualdo Cattaneo, Castel Ritaldi e Giano dell’Umbria.

gaglioppo grappoli 0

Gaglioppo

Vitigno a bacca nera, il Gaglioppo è l’autoctono per eccellenza della regione Calabria, dove è quasi sempre presente come componente in tutti i vini rossi DOC della regione. Molto probabilmente il Gaglioppo arrivò sulla costa Jonica della Calabria con i primi coloni greci.

Douja d'Or 2019 0

Douja d’Or 2019 – Ecco l’elenco dei vincitori del 47° Concorso enologico nazionale

Anche quest’anno, sono stati moltissimi i vini vincitori del 47° Concorso Enologico Nazionale, Douja d’Or 2019. Protagonista indiscusso del concorso il Piemonte che con i suoi 109 vincitori ha ottenuto il 40% delle premiazioni assegnate. A seguire Sicilia, Veneto e Lombardia. I vincitori con le premiazioni verranno ufficializzate all’evento Douja d’Or che si svolgerà dal 6 al 15 Settembre ad Asti.

Come la temperatura influenza il sapore del vino 0

La temperatura di servizio – Come la temperatura influenza il sapore del vino

Il vino è una bevanda (“per me defizione limitativa”) molto complessa ed in continua evoluzione, le cui caratteristiche e aromi al palato e al naso, sono il frutto di equilibrio complesso degli elementi che lo compongono. La temperatura è un fattore molto importante che va ad agire su questi equilibri, modificando in parte le sue caratteristiche. Esiste quindi la definizione di una temperatura di servizio ed una serie di buone regole legate ad essa sul servizio del vino.

Riesling - vitigno 0

Riesling Renano

Il Riesling è il vitigno tedesco per eccellenza, la cui origine si fa risalire proprio nel territorio della valle del Reno, ben noto anche nei tempi antichi e documentato fin dal XV secolo. In Italia il Riesling ( Weisser Riesling o Rhine Riesling) è noto come Riesling Renano, in modo da non confonderlo con un’altra varietà di uva chiamata Riesling Italico (Welschriesling) di qualità inferiore e con minore aromaticità.

Marzemino - vitigno autoctono 0

Marzemino

Il Marzemino è un vitigno a bacca nera originario dell’Austria e attualmente diffuso principalmente nel Veneto e nella provincia di Trento. La prima comparsa in Italia fu nei vigneti nella zona del Padovano per poi diffondersi nel territorio circostante, estendendosi dalla Lombardia al Friuli.