Claudio Cipressi

moliseMolise

Contrada Montagna 11/B, 86030 San Felice del Molise (Campobasso)
+39 0874 874535
info@claudiocipressi.it

La cantina Claudio Cipressi si trova sulle colline di San Felice del Molise, in provincia di Campobasso, ad un’altezza di circa 550 m slm. Un nome, una cantina, entrambe legati a questo territorio, come lo è anche il vitigno Tintilia, grande protagonista dei vini Claudio Cipressi.

Claudio Cipressi - vigneti tintilia del Molise

Il Tintilia del Molise DOC

Dapprima come Molise DOC Tintilia dal 2001, poi dal 2011 separata come una denominazione a sè, la Tintilia del Molise DOC è diventata oggi la denominazione di rappresentanza di questo splendido vitigno. Questa rapida evoluzione è strettamente legata alla storia del vitigno Tintilia. Infatti la sua “scoperta” è pressochè recente, dato che quasi estinto negli anni Novanta, e poi confuso con il Bovale grande della Sardegna, fu finalmente rivalutato. Sono state persone come Claudio Cipressi a scoprire il valore di questo vitigno, favorendo e contribuendo al suo ripopolamento nella regione.

Tintilia - vitigno

Oggi il Tintilia è il vitigno autoctono per eccellenza del Molise, e contribuisce ad arricchire il patrimonio enoculturale della regione. Questo grazie agli impegni e agli sforzi di Claudio Cipressi, che ha concentrato tutto il suo lavoro ed esperienza nel creare una serie di vini di alta qualità.

La Cantina Claudio Cipressi

Claudio Cipressi ha rilevato questa cantina nel 2012, e nel 2013 ha rivoluzionato un po’ tutto, cambiando ed ampliando l’immagine della cantina, assumendo un nuovo enologo e ristrutturando i vigneti.

Claudio Cipressi nella sua cantina

Alcuni dei vigneti esistenti sono stati preservati, cercando di conservare quelli degni di nota ed in grado di produrre vini di maggiore qualità. La produzione è stata così incentrata sul vitigno Tintilia, rappresentativo dello spirito regionale del Molise e che in queste colline ha trovato la sua massima vocazione.

Claudio Cipressi - vigneti

Anche il Trebbiano abruzzese è stato conservato nei vigneti meglio esposti e di maggiore età, ed è stato rivoluzionato il modo di lavorarlo e concepirlo. Trasformando un vino a carattere neutro, adatto per la vendita a vini sfusi, in un vino di carattere e personalità, adatto per essere venduto in bottiglia.

Cantina Andrea Cipressi 04
Bottaia

Grande novità è la realizzazione della nuova cantina Claudio Cipressi. La nuova struttura, ampiamente ingrandita rispetto alla precedente, ha nuove sale dedicate alla parte ricettiva e di accoglienza dei clienti. Con una sala ed una cucina che ospitano il ristorante ed un’altra nuova e modernissima sala dedicata alla degustazione.

Cantina Andrea Cipressi 01
Sala degustazioni

Tutti questi fattori hanno fatto sì che i vini prodotti da Claudio Cipressi, esprimano al meglio i vitigni molisani, con esperienza, sapienza e cultura, valorizzando così non solo i propri prodotti ma anche il territorio. L’azienda produce principalmente Tintilia del Molise per quanto riguarda i vini rossi, come il Tintilia 66 ed il Macchiarossa. Questi vini sono stati degustati a Vinitaly 2024, leggi l’articolo Il Tintilia: il Molise espresso da Claudio Cipressi a Vinitaly 2024.

Cantina Andrea Cipressi 03

Mentre per i vini bianchi sono prodotte delle etichette con uve Trebbiano e Falanghina. Se sei interessato ai vini o ad ulteriori informazioni visita il sito di Claudio Cipressi.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.