Chianti Colli Senesi DOCG Villa Sant’Anna

Chianti Colli Senesi DOCG Villa Sant’Anna è un vino rosso ottenuto principalmente da uve sangiovese, con l’aggiunta di una piccola percentuale di Merlot, Canaiolo, Mammolo e Colorino. I vigneti sono situati a circa 300m sul livello del mare con esposizione sud-est. La vendemmia si effettua dal 10 al 29 di Settembre. Fermentazione in vasche con macerazione di 12 giorni a temperatura controllata non superiore ai 30°C. Si effettua poi una fermentazione malolattica. Affinamento in botti di rovere sloveno di 3000 litri per 1 anno e affinamento in bottiglia per almeno 8 mesi.

Chianti Colli Senesi DOCG Villa Sant'Anna bottiglia

Chianti Colli Senesi

Colli Senesi 2020

vitigno icona Sangiovese 90%, Merlot 5%, Canaiolo, Mammolo e Colorino 5%

Alc. 14% – Bt.15000

costoCosto 10-20 €

(2024)

Categorie:

Chianti Colli Senesi DOCG Villa Sant’Anna

Chianti Colli Senesi DOCG Villa Sant'Anna

Dalla degustazione all’Anteprima del Vino Nobile di Montepulciano 2024.

Vino dal colore rosso rubino chiaro e trasparente, con riflessi vivaci, si presenta al naso con profumi floreali di rose rosse in maturazione, e fruttati di ribes rossi e fragoline di bosco. Sul finire lievi sentori aromatici di erbe mediterranee. In bocca risulta fresco, vivace, grazie al suo lieve tannino che ne dona struttura ed equilibrio a questo vino. Chiusura fresca accompagnata da una scia di frutta rossa, che rilascia la bocca sensazioni piacevoli. Ottimo da gustare con carni arrosto e salumi toscani.

Note per il servizio del Chianti Colli Senesi DOCG Villa Sant’Anna

Temperatura di Servizio: 18°C

Bicchiere: Borgogna

Abbinamento Suggerito: Crostini neri toscani

Suggerimenti: Conservare in luogo fresco, lontano dalla luce, bottiglia coricata. Non Refrigerare. Aprire almeno 15 minuti prima del servizio

L’azienda produttrice Villa Sant’Anna

La cantina Villa Sant’Anna è un’azienda tutta al femminile con a capo Simona e le due figlie Anna e Margherita. Tra le più antiche realtà vinicole delle colline che circondano Montepulciano, Villa Sant’Anna risale addirittura al 1800, ed è quindi chiaro che la tradizione e la cura per le espressioni più classiche del vino qui sono di casa. I vini di riferimento aziendali sono principalmente dei Montepulciano, ma non per questo si possono trovare altre espressioni di qualità come questo Chianti.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.