Etna DOC Bianco Superiore Lavi Iuppa

Etna DOC Bianco Superiore Lavi Iuppa è un vino bianco ottenuto principalmente da uve Carricante (90%) ed una piccola quantità di Catarratto bianco lucido, provenienti dalla zona di Contrada Salice nel comune di Milo in provincia di Catania. I vigneti sono situati a 600m sul livello del mare e poggiano su un terreno di medio impasto tendente allo sciolto. L’impianto ha 10 anni con un sistema di allevamento ad alberello etneo e cordone speronato e densità di impianto di 7000 ceppi/ha. La vendemmia avviene nella prima decade di Ottobre. Pressatura soffice e fermentazione a temperatura controllata (16-18°C). Affinamento in acciaio e poi in bottiglia per un periodo complessivo di 8 mesi.

Etna DOC Bianco Superiore Lavi Iuppa bottiglia

Lavi

Bianco Superiore 2022

Cantine Iuppa

vitigno iconaCarricante 90%, Catarratto 10%

Alc. 12.5% – Bt.-

costoCosto 20-30 €

(2024)

Categorie: 

Degustazione del Etna DOC Bianco Superiore Lavi Iuppa

Etna DOC Bianco Superiore Lavi Iuppa

Degustazione Vinitaly 2024

Al calice questo vino appare cristallino, di un giallo paglierino luminoso. Al naso appaiono evidenti i sentori floreali ed agrumati, freschi e delicati. Poi a fare da sfondo seguono note di mineralità bianca. In bocca risulta fresco, piacevole, che si lascia poi seguire da una sapidità fresca, bianca che ricorda quella percepita al naso. Lieve chiusura fresca e floreale.

Note per il servizio del Etna DOC Bianco Superiore Lavi Iuppa

Temperatura di Servizio: 12°C

Bicchiere: Renano

Abbinamento Suggerito: Pesce Spada al Salmoriglio

Suggerimenti: Conservare in luogo refrigerato (4°-12°C) e lontano dalla luce. Attendere la temperatura di servizio e poi aprire poco prima di servire. Servire e mantenere la bottiglia in ghiaccio una volta aperta.

L’azienda produttrice Iuppa

L’azienda Iuppa si trova in contrada Salice sulle pendici del vulcano, nel comune di Milo. I suoi vigneti sono organizzati in terrazze di muretti a secco in pietra lavica e partono dai 500 metri di altezza per arrivare fino ad oltre 700. Questa peculiarità dei vigneti, portano alla produzione di vini di qualità e di eccellenza dove i vigneti locali Carricante e Nerello Mascalese danno il meglio di se ed esprimono al massimo le loro caratteristiche varietali. L’azienda può anche vantare anche una porzione di vigneto a piede franco di età secolare. Inoltre l’azienda sta investendo anche nella struttura ricettiva e l’annessa cantina, ristrutturando un antico palmento dell’Ottocento. Un passo dopo l’altro per garantire alle cantine Iuppa un posto tra i principali esponenti del vino Etna DOC in Italia.

Potrebbero interessarti anche...