Gavi DOCG o Cortese di Gavi DOCG

Vitigno:  Cortese

La denominazione Gavi DOCG descrive diverse tipologie di vino:

  • Gavi DOCG
  • Gavi Riserva DOCG
  • Gavi Spumante DOCG
  • Gavi Frizzante DOCG

ottenute esclusivamente da uve Cortese e prodotte in una serie di comuni in provincia di Alessandria.

Gavi DOCG o Cortese di Gavi DOCG

Tipologie di Vino

Gavi DOCG (in tutte le versioni): Cortese 100%

Caratteristiche pedo-climatiche del territorio

La zona geografica delimitata dalla denominazione ricade nell’estremo angolo sud orientale del Piemonte, una frontiera fisica e geologica dove si incontrano la grande pianura e la montagna, i terreni alluvionali e gli affioramenti di epoche remote. Il terroir si divide in tre fasce: le terre rosse, marne-arenarie e le marne argillose bianche. L’altitudine dei terreni è compresa tra i 150 ed i 450 metri sul livello del mare con pendenza variabile ed esposizione generale verso nord-ovest e sud-est.

Gavi DOCG o Cortese di Gavi DOCG area

Il clima può essere considerato di transizione, moderatamente continentale e caratterizzato da inverni lunghi e rigidi, con nevicate abbastanza frequenti ed abbondanti, quanto più ci si sposta verso l’area appenninica meridionale. La stagione estiva è più fresca e ventilata.

Storia della DOCG

Il Cortese è un vitigno autoctono di antico provato stanziamento. Il primo documento della coltura vitivinicola di questa zona risale al 3 giugno 972, mentre il preciso riferimento al vitigno cortese lo abbiamo nel 1659, in una lettera tra il castello di Montaldeo e il marchese Doria. Nel 1798, il conte Nuvolone, vicedirettore della Società Agraria di Torino, redige la stesura della prima ampelografia dei vitigni coltivati sul territorio piemontese e cita il Cortese nella forma dialettale Corteis affermando che “ha grappoli alquanto lunghetti, acini piuttosto grossi, quando matura diviene gialla ed è buona da mangiare, fa buon vino, è abbondante e si conserva.

Gavi DOCG - Vinitaly 2018
Gavi DOCG – Vinitaly 2018

Le forme di allevamento, anche quelle dei nuovi impianti, è il sistema Guyot, caratteristico di viticoltura di qualità.

DOCG

DOCG DOP marchio

1998

Cantine

  • Nicola Bergaglio
  • Broglia
  • La Raia

Vini

Tutti i migliori vini Gavi DOCG selezionati da Vivi il Vino.

[wcpscwc_pdt_slider cats=”220″]

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.