2-4 Marzo – Salone del Vino di Torino

Rendendo omaggio alla terra e all’enologia piemontese tra tradizione, cultura e sostenibilità, il Salone del Vino di Torino torna dopo il successo della prima edizione: da sabato 2 marzo a lunedì 4 marzo, tra il Museo di Risorgimento Torino e le OGR Torino, saranno presenti oltre 500 produttori, che ne faranno un grande evento per gli amanti del vino e per gli esperti. Una delle caratteristiche principali della manifestazione di quest’anno sarà la presenza ospite della Valle d’Aosta, con la sua cantina e i suoi eccellenti distillati.

Salone del Vino Torino 2024

L’evento – Il Salone del Vino di Torino

Esplorate il Piemonte attraverso i suoi vini al Museo del Risorgimento, dove incontrerete cantine provenienti da tutto il Piemonte. Saranno presenti cantine artigianali, cantine storiche piemontesi e rappresentanti nazionali e internazionali. Le masterclass gratuite per i partecipanti al Salone, che si terranno quattro volte al giorno, approfondiranno la conoscenza delle cantine e il loro impegno per la conservazione della tradizione e la sostenibilità ambientale; presso le OGR Torino, consorzi, associazioni di tutela e promozione, enoteche regionali e tante cantine per fotografare il Piemonte, Cantine ospiti della Valle d’Aosta, grappe e distillati sul palco principale delle OGR Torino, dove si terranno 12 interventi volti ad approfondire tematiche attuali e le loro sfide. Inoltre, ogni giorno si terranno quattro masterclass e incontri gratuiti nello spazio Snodo.

Orari di Accesso all’Evento e Acquisto Biglietti

Orari

Sabato 2 Marzo 15:00-21:00
Domenica 3 Marzi dalle 11:00-21:00

Per accedere al Salone di Vino di Torino è necessario acquistare il biglietto che comprende sia l’ingresso che un determinato numero di token che permetteranno di effettuare delle degustazioni. L’accesso può essere delimitato a solo una delle due sedi o a tutte e due:

  • OGR di Torino
  • Museo del Risorgimento

Per accedere esclusivamente all’OGR di Torino
20.30 euro – Accesso + 5 token
30.30 euro – Accesso + 18 token

Per accedere esclusivamente al Museo del Risorgimento di Torino
20.30 euro – Accesso + 5 token
30.30 euro – Accesso + 18 token

Per accedere ad entrambe le sedi (OGR e Museo del Risorgimento)
23.30 euro – Accesso + 6 token

Per l’acquisto online del biglietto, puoi visitare la pagina sul sito ufficiale del Salone di Vino di Torino.

Il Salone del Vino di quest’anno sarà cashless, con una piattaforma digitale e trasparente pensata per il pubblico e le aziende vinicole per fornire informazioni approfondite e opportunità di interazione. I token saranno quindi virtuali e tutte le transazioni avverranno tramite un braccialetto che potrà essere caricato alla cassa o tramite un’app (in arrivo). Il braccialetto viene caricato con l’importo desiderato, a partire da un minimo di 1 euro. Per pagare, è sufficiente tenere il braccialetto vicino al lettore e il costo della degustazione verrà detratto. Inoltre, se avete scaricato l’app, avete a disposizione tutte le informazioni sulla cantina che avete degustato. Addebitate il costo della degustazione sul vostro braccialetto senza contanti.

Le Cantine del Salone

Al Museo del Risorgimento

Consorzio Cocconato Riviera del Monferrato
Marovè
Cantina Nicola
Benefizio di Cocconito
Maciot
Poggio Ridente

Le cantine al Museo del Risorgimento
Villa Era
La Mosca Bianca
Fabrizio Priod
Guido Vada
Cantina LeViti
Tommaso Cappa
Andrea Barbieri Vini
Cascina Corte
Azienda Agricola Delinquent
Viv Winery
Spirito Agricolo Ballarin
Poderi Cellario
Rugrà
Azienda Agricola Reginin
Azienda Vitivinicola La Zerba
Maison Maurice Cretaz
Azienda Agricola Ca Del Rundaneine di Annalisa Romagnano
Azienda Agricola Garage dell’Uva
Gringhigna
Cascina Elena
Azienda Agricola Vitivinicola Eusebio di Stroppiana Mariena
Manfrinati
Cascina Rural
Mascarello Michele e Figli
Luca Leggero Villareggia
La Maranzana
Azienda Agricola Cournaja
Barberis
Beccaro
La Palera
Azienda Agricola Silvio Grasso
Pietro Cassina
Passone
Cascina Lana
Soc agricola Vinicea
Cantina Michele Brezzo
Tenuta Bricco San Giorgio
Poderi Gianni Gagliardo

Wined* Ora
La Casanella
Ramaddini
Castello Uviglie
Zanotelli
Cossetti 1891

Associazione Vini Biologici
Fratelli Rovero
Ca’ del Prete
Tenuta dei Fiori
Ca ‘d Tantin
Cascina Cirio Vini Bio
La Corte del Ruchè
Tenuta Tamburnin
Carussin
Dacapo Cà ed Balos
Azienda Agricola Vini Torelli

Torino Wine Week
Corte Sant’Alda
Etnella
Ripensato
Abbazia S.Giorgio

All’OGR di Torino

Le cantine a OGR Torino
Scarpa Wines
L’Autin
Carlin de Paolo
Diego Morra
Azienda Agricola Chateau Valsania Vini Italia
Venturello
Bosca
Coluè
La Cardinala
San Biagio
Josetta Saffirio
Eraldo Viberti
Azienda Agricola Amerio Vincenzo
Bel Colle
Cascina Valle Asinari
Vinchio Vaglio
Azienda Agricola Gozzelino Sergio
Azienda Agricola Vecchio
Azienda Agricola Bruno Franco
Tenuta La Torre di Viatosto
Castello Di Razzano
Scarzella
La Roncaglia Vigne & Vini
Azienda Agricola Ivaldi Dario
Matteo Rossotto
Azienda Agricola Le Marie
Vigna Quaranti
Terre Sabaude – Produttori di Govone
Azienda Agricola Macario Giovanna
Cascina Bongiovanni

Go Wine
Tenuta La Tenaglia
Hic Et Nunc
Tenuta Genevrina
Colle Manora
Cascina Gilli
Le Piane
Bosco Tommaso
Torchio 1953
Cantina Oriolo
Boeri Alfonso
Danilo Spinoglio
Poderi Moretti
Ferro F.lli
Cascina Quarino
Rigo
Cascina Goregn
Ghiga
Pesca Vittorio
Terrenostre
Savigliano F.lli
Mossio F.lli

Associazione Giovani Vignaioli Canavesani
Sorpasso
Cantina Eporedia
Condio
Decimofilare
Valchyara
Cantina 366
Fratelli Marco
Erbalù
Kalamass
Nuove Tradizioni
Monte Maletto
San Martin
Azienda Agricola Alberand
Altaluce
Cantina Gnavi

Enoteca Regionale di Gattinara e dell’ Alto Piemonte
I vini e i prodotti del territorio dell’Enoteca Regionale di Gattinara e dell’Alto Piemonte

Associazione Nazionale Le Donne del Vino
Villa Felice
Cantina Binè
Tenuta Carretta
Tenuta la Pergola di Bodda Alessandra
Sant’Anna dei Bricchetti
Cieck
Filadora
Ornella Pelissero
Cantina Marsaglia
Il poggio di Gavi
Prediomagno
Podere ai Valloni
Azienda Agricola La Scamuzza
Cecilia Monte

Enoteca Regionale di Ovada e Monferrato
I vini e i prodotti del territorio dell’Enoteca Regionale di Ovada e Monferrato

Associazione Tutela Baratuciat e Vitigni minori
Cucina Vignaiola
Prever
Agriforest di Giuliano Bosio
Vitivinicola Pierro
Agricola Dellavalle
Azienda Agricola Cavallero
Azienda Vitivinicola Rhea

Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato
I vini dell’Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato
Azienda Agricola Roberto Ferraris
Ferraris Agricola
Azienda Agricola Biologica La Serra Venturino Vini
Franco Ivaldi
Bel Sit Winery
Cantine di Nizza
I Vigneti di Dante
Balliano
Alemat
Cantina Sant’ Agata
La Montagnetta
Post dal Vin
Fea Vini
Cantina La Torre
Tre Secoli
Cantina Alice Bel Colle
Vaudano Enrico & Figli

Valle d’Aosta
Saranno presto annunciate le cantine della Valle d’Aosta presenti…

Consorzio di Tutela dell’Ovada DOCG
Colombo Vini
Tenuta Gaggino
Cantine Alma
Cascina Bisceto
Le Marne
Cascina Gentile
Cascina Boccaccio
La Signorina
Molare’s
Paschetta
Pesce Federico
Cascina San Martino
Rizzi Luigino e Angelo
Castello di Grillano
Rocca Rondinaria
Castello di Tagliolo
Sassaia Società Agricola Srl
Cavanna Vini
Tenuta Elena
Casa Nuova
Casa Wallace
Alvio Pestarino
La Valletta
Davide Cavelli
Cascina Belvedere 1932
Bergaglio Pier Carlo
Fratelli Facchino
Ca-Bensi
Ghera
Ca’ del Bric
Ghio Vini
“Cà Mimia”
Cantina Mauro
Guiglia Carlo
La Piemunteisa
Casa Margherita
La Piria

Consorzio Colline del Monferrato Casalese
Liedholm
Rossetto
Faletta
Nazzari
Cascina Montecchio
Cinque Quinti
Castello di Gabiano
Botto
Vellano
Rei
Luca Luigi Tosa
Vicara

Consorzio Tutela Grappa del Piemonte e Grappa di Barolo
Distilleria Villa Rosati
Distilleria Magnoberta
Distilleria Marolo
Distilleria Mazzetti d’Altavilla
Distillerie del Monferrato
Distilleria Montanaro
Distilleria Revel Chion
Distilleria Rovero
Distilleria Sibona
Torino Distillati
Valverde Liquori & Grappe
Distillerie Berta
Distilleria Dellavalle
Distilleria Erboristica Alpina
Distilleria Francoli
Distilleria Gualco
Distilleria Levi Serafino
Grapperia Artigianale Alì
Distilleria Beccaris

Consorzio Tutela Vini Doc Caluso Carema Canavese
Cantina dei produttori Nebbiolo di Carema
Giacometto Bruno
Cantina di Caluso
Le Masche
Cantina della Serra
Santa Clelia Azienda Agricola
La Masera Società Agricola

Consorzio Tutela Vini DOC Val Susa
Casa Ronsil
Crota D’Tatin
L Garbin
Isiya
Martina

Enoteca Regionale dei Vini della provinicia di Torino
Azienda Vitivinicola Marco Rossa
Azienda Vitivinicola Cascina Ceich
Azienda Agricola Luca Leggero
Azienda Vitivinicola Balbiano Melchiorre snc
Azienda Agricola Rubatto Guido
Società Cooperativa Agricola Terre dei Santi
Vignaioli Piemontesi s.c.a.
Società Agricola Dai Dellerba s.s.
Scuola Malva Arnaldi
Azienda Agricola La Rivà
Azienda Agricola Marco Beltramo
Azienda Agricola Ilaria Salvetti
Società Agricola Fontecuore s.s.
Azienda Agricola Caretto Loris
Società Agricola Castello di Azeglio s.a.r.l.
Azienda Agricola Massoglia Chiara
Azienda Agricola Pozzo Elisa
Azienda Agricola Orsolani Gian Luigi
Azienda Agricola Piatti Antonella
Società Semplice Agricola Fratelli Picco
Azienda Agricola Renato Bianco
Azienda Agricola Vitivinicola Silva
Azienda Vitivinicola Ferrando
Azienda Vitivinicola Roberto Crosio
Cooperativa Produttori Erbaluce di Caluso
Azienda Vitivinicola Cantine Briamara s.s.
Società Agricola Tenuta Duca s.s.
Terre del Creario s.s.
Tenuta Roletto s.c.a

Enoteca Regionale del Roero
I vini delle 65 cantine dell’Enoteca Regionale del Roero appartenenti ai 22 comuni del Roero
Marsaglia Emilio
Negro Angelo
Barbero Giacomo
Bric Castelvej
Cascina Chicco
Cascina Fiorenza
Cascina Torniero
Costa Catterina
Destefanis Federico
Filippo Gallino

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.