Vinitaly 2024 – Una serie di appuntamenti con il Consorzio della Vernaccia di San Gimignano

Anche quest’anno, il Consorzio del Vino Vernaccia di San Gimignano sarà presente a Vinitaly 2024 presso il Padiglione 9 stand C14 per promuovere i vini della Denominazione con uno spazio dedicato a degustazioni ed eventi pensati per gli operatori e i wine lovers. La Regina Bianca di Toscana proporrà in assaggio al banco consortile – da domenica 14 aprile a mercoledì 17 aprile – oltre 80 etichette di vini d’annata e Riserva.

Vinitaly 2024 - Consorzio Vernaccia di San Gimignano

Programma degli appuntamenti organizzati dal Consorzio della Vernaccia di San Gimignano

Questo il programma degli appuntamenti in calendario da domenica a martedì, tutti a ingresso gratuito e su prenotazione fino a esaurimento dei posti disponibili:

Domenica 14 aprile
Ore 12:00
La Vernaccia di San Gimignano, eclettica compagna della tavola
La Vernaccia è un vino dalle molte sfumature organolettiche: scopriamo come valorizzarla in abbinamento a diverse preparazioni.
A cura dello chef e patron Ardit Curri e dello chef Elvis Dedi, Ristorante San Martino 26 (San Gimignano)

Ore 15:00
La Vernaccia di San Gimignano nel bicchiere.
come ci si approccia ad un calice di vino e alcuni consigli per comprenderlo nelle sue caratteristiche.
A cura di Simona Geri, Wine Expert
 

Lunedì 15 aprile
Ore 12:00
 Allargare gli Orizzonti
Attraverso i vari assaggi una descrizione dello scenario attuale con spunti di riflessione che volgono al futuro.
A cura di Walter Meccia, Head Sommelier Four Seasons Hotel Firenze

Ore 15.00
Dalla tradizione alla contemporaneità.
La Vernaccia di San Gimignano, grazie alla sua classica eleganza, è in grado di sposarsi anche alla cucina più contemporanea.
A cura dei ristoranti Linfa e Cum Quibus, (San Gimignano)


Martedì 16 aprile
Ore 11:00
Presentazione del Premio Gambelli 2024
La premiazione avverrà durante Regina Ribelle Vernaccia di San Gimignano Wine Fest il 16 maggio 2024
A cura di A.S.E.T (Associazione Stampa Enogastroagroalimentare Toscana)
 
Ore 12:00
Il talento della Vernaccia di San Gimignano
Degustando alcuni degli ultimi millesimi prodotti, analizzeremo la capacità del vitigno di reagire alla sfida delle annate più difficili.
A cura di Riccardo Margheri, Responsabile per la Toscana di Vini Buoni d’Italia

Ore 15:00
La Vernaccia di San Gimignano e il ruolo dell’affinamento
Ogni tipologia di contenitore valorizza le diverse sfumature del vitigno. Scopriamo come.
A cura di Simon Staffler, Head Of Tasting Falstaff Italia

Per informazioni e iscrizione agli eventi:
comunicazione@vernaccia.it

da Comunicato Stampa di Affinamenti

Potrebbero interessarti anche...