Presentazione

In vino meditas….
Meditate…meditate….nel vino non c’è solo la verità, ma anche l’opportunità di scoprire un mondo nuovo.
Un mondo vasto da raccontare, ma ancora più bello è viverlo. Mai indugiare davanti al desiderio di aprire una bottiglia di vino, che come un libro da sfogliare, in ogni bicchiere ci racconta una storia….basta saperla ascoltare.
In ogni bicchiere, c’è una storia, una tecnica, un territorio, delle persone che lo hanno raccolto e delle persone che lo hanno lavorato. Il saper leggere tra i riflessi rubini, i sentori e gli aromi che persistono al palato è un fatto di esperienza…ma anche gli esperti non devono mai dimenticare il ‘piacere di bere’, che alla fine è lo scopo fondamentale del vino.
Fotografare il vino - Fabio Nelli

Fotografare il vino

Quindi Vivi il Vino si propone sia come fonte di informazioni per gli esperti del settore, ma anche di risvegliare l’interesse per quelli che sono sempre rimasti affascinati del mondo del vino e non hanno mai avuto, o il coraggio, o il tempo di dedicarsi ad esso. Prendetelo come una rivista in cui potete sfogliare quello che più vi interessa: dal prezzo e il giudizio del vino alla cantina da visitare, dall’evento enologico vicino a casa vostra, alla storia dei vitigni.
Lo scopo di Vivi il Vino è anche quello di raccontarvi le storie dei grandi e dei piccoli produttori, quello che hanno da dire e da insegnarci. Ed infatti lascerò grande spazio a loro nel sito, in particolare a tutti quelli che hanno mostrato da sempre la passione. Si vede immediatamente, dallo sguardo, dal modo di parlare, da come tengono ai loro vigneti e ai loro vini (…ho anche conosciuto produttori che hanno le foto dei loro vigneti nel portafoglio insieme a quelle dei loro figli 😉 ).
Mostrandovi con la fotografia l’ambiente e la cultura in cui i viticoltori e tutti gli operatori del settore vivono e operano, spero di trasmettervi quella passione che hanno dentro. Persone che con la loro passione ci sanno regalare bellissime esperienze in un bicchiere di vino. Una passione che ci accomuna tutti.
Un saluto a tutti. In vino meditas.
Fabio Nelli
Sommelier AIS